Barbara Leibovitz

Barbara Leibovitz, scrittrice, produttrice e realizzatrice di video documentari e serie tv, ha iniziato la sua attività di regista TV dagli anni ’90, nel 1995 ha realizzato il primo lungometraggio “Salvaged Lives” ed ha continuato con numerose serie  tra cui  The Love Lab (2006),  Imagine (2008). 

 In particolare ha lavorato a raccogliere e raccontare i diversi aspetti della creatività artistica e fotografica della sorella Annie Leibovitz. In Life Through a Lens,  documentario del 2006 (USA, 80′) ne  ricapitola la vita ed i 40 anni di lavoro, ripercorrendone la passione e la vivida ricerca, a parire dai viaggi nomadici infantili in macchina con i genitori per arrivare al primo impegnativo coinvolgimento fotografico nelle Filippine durante la guerra del Vietnam, dai cui ha iniziato ad affermare la sua foto_visione, approdando poi alle pagine rock della rivista Rolling Stone, con la sua celebre ed inconfondibile cifra fotografica. E’ assurta quindi agli alti livelli della moda e del mass marketing patinato tra Vanity  Fair , Vogue e il divismo cinematografico, in cui si è affermata con grande successo, senza mai perdere di vista comunque il proprio punto esigente di ricerca ed il senso di sè. E dal 1998 compagna di vita della grande intellettuale femminista Susan Sontag con cui ha condiviso  il più recente dolore della guerra nel cuore dei Balcani e di Sarajevo e che ha accompagnato nel personale viaggio della morte, guardata e raccontata nella condizione della condivisione dell’amore e del dolore.

In italiano: Obiettivo Annie Leibovitz (DVD&libro)  Feltrinelli ed.  a cura di Luca Scarlini, Lucky Red distribuzione.

circola

Circolo del Cinema a soggettività femminista, attivo dal 1996 da Cagliari al mondo

Potrebbe anche interessarti...

Una risposta

  1. 12 giugno 2013

    […] continua il 13 giugno, con  Annie Leibovitz. Live Through A Lens (USA 2006, 80’) di Barbara Leibovitz: vita e lavoro di una fotografa di grande potenza e soggettività artistica raccontata dalla […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *