SOME PREFER CAKE Bologna dal 19 al 22 settembre 2013

VII° edizione del festival internazionale di cinema lesbico Some Prefer Cake organizzato da Fuoricampo Lesbian Group, che continua a crescere: da quattro a cinque giorni, per offrire sempre il meglio della produzione contemporanea di cinema lesbico da tutto il mondo, ma anche mostre e installazioni di arti visive, spettacoli teatrali, incontri con autrici, concerti, dj set, party e tanto altro ancora!

Anche quest’anno il festival prende corpo in uno sguardo lesbico fiero e intenso, quello dell’attrice e performer Aurélie Lemanceau , interprete del ruolo di Sabine nel film vincitore a Cannes La Vie d’Adèle, e testimonial di questa nostra VII edizione.

Oltre a lei saranno ospiti la regista e produttrice statunitense Cheryl Dunye e la teorica italiana Liana Borghi, che insieme approfondiranno il tema della queer temporality, e Marie Vermeiren, che ci presenterà la sua Carte Blanche sull’emergere di una cinematografia lesbica indipendente in Cina.

Some Prefer Cake 2013 ospiterà inoltre un dibattito su media e femminicidio con giornaliste, scrittrici ed attiviste femministe.

Fitto il calendario di proiezioni in programma, che prevede l’alternarsi di documentari, film d’animazione e fiction, tra cui, in prima italiana, l’ultimo film di Anna Margarita Albelo, ospite del festival, con Guinevere Turner come protagonista, Who’s Afraid of Vagina Woolf (2013); l’esilarante commedia Heterosexual Jill (2013); l’intenso Soongava – Dance of the Orchids (2012), opera prima di Subarna Thapa e primo film nepalese a raccontare una storia lesbica; il tailandese She: Their Love Story (2012), divertente e dolce commedia in cui due storie d’amore si intrecciano.

Oltre al premio del pubblico, anche quest’anno il festival si avvarrà di una giuria di qualità, che assegnerà il premio ai migliori film nelle categorie documentario, fiction e cortometraggio.

Appuntamento pre-festival mercoledì 18 settembre con aperitivo, inaugurazione mostre, proiezioni, live e party presso Senza Filtro – Centro per lo smistamento delle arti differenti in via Stalingrado 59.
Le proiezioni si svolgeranno al Nuovo Cinema Nosadella (via Dello Scalo 21 e via Ludovico Berti 2/7) giovedì 19 settembre a partire dalle 16.00, venerdì 20 a partire dalle 14.00, sabato 21 e domenica 22 a partire dalle 12.00, tutte le sere fino a mezzanotte. Sabato 21 Official Party ElectroWomenNights special edition, sempre a Senza Filtro.

Appuntamento prefestival, quindi mercoledì 18 a Senza Filtro, mentre il Festival inizia ufficialmente giovedì 19 con le proiezioni alle 16 e con l’inaugurazione alle 19.00.

A presto con altri aggiornamenti!

<http://vimeo.com/74467398>
VideoIntervista alla direttrice del festival SPC Luky Massa di Pia Brancadori

 

 

circola

Circolo del Cinema a soggettività femminista, attivo dal 1996 da Cagliari al mondo

Potrebbe anche interessarti...

Una risposta

  1. circola scrive:

    NOI CI SAREMO !-))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *