Le parole di Etty Hillesum – visione e riflessione

 il 13 dicembre 2013 alle ore 19, in via Lanusei 19a – Cagliari  invitiamo alla visione e riflessione su materiali video documentari “Le parole di Etty Hillesum” e “Un cammino verso l’altro” sulle vita e il pensiero della pensatrice olandese morta a Auschwitz nel 1943
(di cui sono pubblicati in italiano il Diario e Le lettere da Adelphi)

L’incontro viene dalla collaborazione del  Laboratorio di Filosofia del Centro di Documentazione e Studi delle donne  con la Circola nel cinema “Alice Guy”, come occasione di scambio e riflessione,  nel quadro delle attività di dicembre 2013  per i 35 anni della Libreria delle donne a Cagliari

 

Potrebbe anche interessarti...

Una risposta

  1. raffaele ibba scrive:

    Etty Hillesum non è “una pensatrice” … il fatto che “pensa” e lo scrive non fa di lei, per nostra e “mia” fortuna, una donna che ha come scopo produrre pensieri. Il suo Diario e le sue lettere producono, e sono il prodotto, di una esperienza. Pensata, ma in quanto esperienza. Dove poi “pensare”… Etty è seduta sopra un abisso ghiacciato, tipo la Giudecca di Dante, e accende un piccolissimo fuoco per scaldare quel ghiaccio. Lo chiama “Dio”, e questo fuoco ha sciolto quel ghiaccio.
    Ma è una narrazione d’esperienza, non un pensiero.
    Forse vengo e ci vediamo dopo.
    Ciao r

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *