e ora dove andiamo? di Nadine Labaki

 

Il film presentato a Cannes nel 2011 e nei maggiori festival del mondo, arriva in sala in Italia con non poco ritardo, dal 20 gennaio 2012, e con poche copie disponibili. Per cui, se nelle vostre città c’è, consigliamo vivamente di vederlo.
Della regista Nadine Labaki,  abbiamo già potuto vedere ed apprezzare il precedente Caramel.

In E ora dove andiamo? a partire dalla forte e bella coreografia iniziale la regista Nadine Labaki inquadra e racconta la storia di un villaggio sperduto del Libano, nel quale la convivenza tra le 2 comunità religiose (cristiana, islamica) è desiderata/bile e praticata, fino a che non irrompono le news mediatiche dei conflitti mortali … loro, le donne fanno barriera oppositiva ai mortali conflitti a cui gli uomini non sanno sottrarsi e …  cercano ogni modo possibile ma anche  impossibile  …
Ironia, arguzia e dramma si intrecciano e ci incarnano nelle vicende e nelle trame.
Consigliamo vivamente e, nel caso, riparliamone

E ora dove andiamo?_Labaki_2012

Regia: Nadine Labaki
Sceneggiatura:Jihad Hojeily, Rodney Al Haddad, Nadine Labaki
Musiche:Khaled Mouzanar
Fotografia:Christophe Offenstein
Montaggio:Véronique Lange
Con: Claude Msawbaa (Takla) – Leyla Fouad (Afaf) – Antoinette El-Noufaily (Saydeh) – Nadine Labaki (Amal) – Kevin Abboud (il ragazzo)- Julian Farhat (Rabih) – Yvonne Maalouf (moglie del sindaco) – Claude Baz Moussawbaa (madre del ragazzo) – Haidar Ali (Roukoz) – Petra Saghbini (Rita) Anno: 2011

 
 

circola

Circolo del Cinema a soggettività femminista, attivo dal 1996 da Cagliari al mondo

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *