KLIT Radical Queer Affinity Collective Budapest

Il collettivo progetta di gestire uno spazio femminista e queer a Budapest. Chiedono sostegno e aiuto: donazioni di libri e altri materiali, supporto transnazionale per “fare rete” ed in particolare connessioni con altri collettivi, associazioni, e organizzazioni che condividono alcuni degli obiettivi!

“Siamo un gruppo di attiviste con sede a Budapest; il nostro lavoro si concentra sui temi del femminismo, queer e trans. L’obiettivo principale del collettivo è l’utilizzo di strategie per agire sul territorio come l’azione diretta, l’organizzazione di workshops e arte politica per affrontare il sessismo l’omofobia e la xenofobia in Ungheria. Lavoriamo anche per sfidare i problemi legati all’omonormatività, omonazionalismo, transfobia e le strutture gerarchiche interne al movimento LGB mainstream.

Per maggiori informazioni vedere l’articolo pubblicato nel Paese delle donne  ed il loro sito.
Per scrivere

circola

Circolo del Cinema a soggettività femminista, attivo dal 1996 da Cagliari al mondo

Potrebbe anche interessarti...

2 Risposte

  1. circola scrive:

    ragazze e viandanti mettetevi in contatto

  2. Barbara scrive:

    Ciao a tutte! Abbiamo aperto! Il nostro blog è klitbudapest.wordpress.com!!!!
    Ospitiamo attiviste che vogliono condividere esperienze con noi!
    Venite a trovarci!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *