Di origine toscana, dopo aver conseguito il diploma di Belle arti a Roma, ha frequentato il Centro Sperimentale di Cinematografia, i corsi di sceneggiatura di Pirro, direzione e recitazione di Michalkov.
Dal 1980 ha lavorato al casting e come aiuto regista in numerose produzioni e frequentemente con la Rai per la realizzazione di cortometraggi.
La sua prima regia, nel ’78, Sotto il muro, cortometraggio girato in 16mm di cui firma anche il soggetto, la sceneggiatura e il montaggio, viene segnalato a Venezia, al Festival di cinema sperimentale di Parigi e a Sorrento. Nell’ 80, ancora a Venezia, presenta il suo saggio di diploma Il falso vecchio (di cui firma ancora oggetto, sceneggiatura e montaggio). Da un soggetto di Michelangelo Antonioni realizza il corto Per discrezione.

 Nel 1991 realizza, per la produzione di Francesca Noè, l’intenso Faccia di lepre con Annie Girardot. E’ la storia di “Marlene”, barbona infagottata di stracci che regola il traffico in un incrocio stradale di una trafficata periferia bolognese, e una giovane dirigente d’azienda che la travolge con l’automobile, la porta al pronto soccorso senza fermari a dare le generalità.. ma un certo desiderio inquieto non si placa ..

Per la Tv firma la regia dal ’97 al 2000 (per 60 puntate) di Un posto al sole, la soap opera di ambientazione napoletana prodotta da Rai3, oltre che di una numerosa serie di cortometraggi.
Per maggiori dettagli si rimanda alla scheda su moviement.it

Filmografia:

  • 1978 Sotto il muro
  • 1979 Affettuosamente ciak
  • 1980 Il falso vecchio
  • 1989 Per discrezione
  • 1991 Faccia di lepre
  • 1997-2000 Un posto al Sole/Rai3, 60 p.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *