Nejia Ben Mabrouk

nasce nel ’49 in Tunisia, studia Lingua e Letteratura Francese all’Università di Tunisi e dal 72 al 76 studia cinematografia a INSAS di Bruxelles, formazione che conclude con la sceneggiatura e la regia del suo primo film Pour vous servir premio Unesco ’78. La realizzazione de La Trace rimane incompleta per 5 anni a causa dei conflitti con la produzione, nel ’88 il film viene completato e presentato al Festival di Locarno. Nel ’91 partecipa con un documentario sulle donne irachene al film collettivo La guerre du Golfe, et après?

  • 1976 Cairo Road CM
  • 1976 La città dei diamanti CM
  • 1978 Pour vous servir DM
  • 1988 La Trace
  • 1991 La guerre du Golfe, et après?

LA TRACE di Nejia Ben Mabrouk. Tunisia ’88, 16mm, col. 90′ v.o. arabo con sottotitoli in italiano
Confrontro tra due culture e generazioni di donne nella dura realtà della tradizione islamica. La madre e la figlia intrecciano aspirazioni, strategie di sopravvivenza, rispecchiamenti e conflitti tra gerarchie di potere patriarcale e percorsi di libertà: la ragazza decide di bruciare i libri per non lasciare tracce e andarsene …


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *