Ottinger Ulrike

  Ulrike Ottinger   Regista cult, molto amata o molto stigmatizzata. Graffiante a aggressiva rispetto agli stilemi sessuali ed ai conformismi ideologici, soggetto nomade e desituato: irriducibile, trasgressiva, aggressiva, iconoclasta e ironica trichster. Produce tutto il suo cinema in autonomia economica e di pensiero. Nata nel 42 a Costanza, dal 59 Leggi tutto…