FINA TORRES

Fina Torres

Venezuelana che vive spesso in Europa, è stata premiata a Cannes con la Camera d’or per il suo primo film Oriana nel 1985.

Meccaniche celesti è il suo secondo lungometraggio, una commedia/quasi favola divertente e piena d’ironia che racconta le strane avventure di una cantante lirica un po’ cenerentola e un po’ sans papier: Ana fugge da Caracas, ancora col velo in testa, il giorno del suo matrimonio e arriva a Parigi dove trova “la sorellastra cattiva” la videomaker Celeste ma anche amicizie squinternate e solidarietà, tra equivoci, strategie e “meccaniche celesti”!

Meccaniche celesti Prod: Francia/Venezuela/ Belgio/Spagna, 1994, 35mm, colore 85’

“Per Meccaniche Celesti ho costruito i miei personaggi a partire dalle storie di persone che avevo incontrato a Parigi e che mi avevano colpito. Non c’è niente di totalmente inventato e naturalmente niente è rimasto com’era”

Categorie: biofilmografie

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *